Coronavirus (Covid-19) - Portorose e Pirano

Coronavirus (Covid-19)

Se siete in viaggio o vi trovate attualmente a Portorose & Pirano, in questa pagina potete trovare tutte le informazioni di base e le fonti di informazione riguardo il coronavirus.

L'Ente per il turismo di Portorose monitora attentamente la situazione relativa alla diffusione del Covid-19. Siamo in costante contatto con l'Agenzia turistica slovena e seguiamo scrupolosamente le istruzioni dell'Istituto Nazionale di Sanità Pubblica (NIJZ), del Ministero della Salute (MZ) e di altre fonti rilevanti.

Informazioni aggiornate

Trovate le informazioni più attuali sul numero di infezioni da coronavirus confermate e le spiegazioni più importanti riguardanti le attuali norme, restrizioni e misure anti Covid in Slovenia.  

Alcune misure restano in vigore: La condizione MVT (M-morbilita', V-vaccinati, T-testati) deve essere soddisfatta sia dai fornitori che dagli ospiti provenienti da tutti i Paesi:

Siete pregati di informarvi su quando la condizione PCT sia obbligatoria, come soddisfarla e dove siano obbligatorie le mascherine protettive.


Condizione MVT

La condizione PCT deve essere soddisfatta da tutte le persone che entrano in contatto diretto con altre persone (fornitori e utenti di servizi) nel corso del loro lavoro nei seguenti luoghi/situazioni:

- Alloggio
- Strutture di ristorazione
- Servizi di benessere, acconciatura e bellezza
- Distributori di benzina
- Trasporto pubblico
- Edifici religiosi e istituzioni culturali
- Negozi
- Servizi sanitari
- Attività congressuale
- Spettacoli
- Attività sportiva


Eccezioni al rispetto della condizione MVT sono:

- persone di età inferiore a 15 anni
- persone che accompagnano un bambino fino all'età di 15 anni presso un operatore sanitario o un adulto che non è in grado di badare a se stesso,
in caso di forniture urgenti di beni di prima necessità (negozi di generi alimentari e bevande, negozi specializzati di prodotti farmaceutici, medici, cosmetici e di toeletta, ecc., ma solo se non all'interno di centri commerciali),
- in cure mediche di emergenza

 

I fornitori devono verificare con i consumatori il rispetto della condizione MVT (morbilita'-vaccinati-testati) prima di farli accedere a locali di ristorazione, strutture ricettive, spazi adibiti a fiere o congressi e casinò. Anche gli organizzatori di manifestazioni pubbliche, raduni, eventi culturali e competizioni sportive, nonché i gestori di impianti a fune devono verificare il rispetto della condizione MVT con i partecipanti agli eventi o i fruitori degli impianti prima del loro ingresso nei locali o utilizzo dell’impianto.


 
L'uso della mascherina protettiva è obbligatorio: durante gli spostamenti e la permanenza in tutti i luoghi o spazi pubblici chiusi, nonché nei luoghi pubblici aperti, se non è possibile fornire una distanza interpersonale di almeno 1,5 metri, e nei veicoli personali. 

L'uso della mascherina di protezione non è obbligatorio per:

- bambini fino a 6 anni,
- artisti in occasione di eventi culturali pubblici.


All’aperto è necessario garantire una distanza interpersonale di 1 metro.  

Si consente di utilizzare al 100 per cento la capienza per: gli eventi culturali, gli eventi sportivi, le attività congressuali.


I posti di controllo alle frontiere con l'Ungheria, l'Italia e l'Austria sono stati aboliti. Per maggiori informazioni dal governo della Repubblica di Slovenia sull'attraversamento dei confini nazionali visitate questo link.   

Gli uffici di informazione turistica di Portorose (tel.: +386 5 674 22 20), Pirano (tel.: +386 5 673 44 40) e Padna (tel.:+386 40 518 563 ) sono aperti. Per informazioni siamo disponibili anche su info@portoroz.si.


L'uso della mascherina protettiva è obbligatorio durante gli spostamenti e la permanenza in tutti i luoghi o spazi pubblici chiusi, nonché nei luoghi pubblici aperti, se non è possibile fornire una distanza interpersonale di almeno 1,5 metri, e nei veicoli personali. 

L'uso della mascherina di protezione non è obbligatorio per:

- bambini fino a 6 anni,
- artisti in occasione di eventi culturali pubblici.


Assistenza medica

Se avvertite dei sintomi di una possibile infezione da covid-19 (tosse, febbre, mancanza di respiro), chiamate il 112 per ulteriori istruzioni.

Il Call center Covid con informazioni aggiornate è disponibile al numero gratuito 080 1404. Per le chiamate dall'estero il numero da chiamare è +386 1 478 7550, disponibile dal lunedì al venerdì  dalle 8:00 alle 18:00. Le risposte alle vostre domande vi verranno date dagli studenti degli ultimi anni della Facoltà di Medicina dell'Università di Lubiana sotto il tutoraggio di esperti pertinenti. 

Test Covid

I test Covid-19 si svolgono presso il punto test Cor Medico a Pirano.

Si trovano in Via Trinkova davanti alla stazione dei pompieri di Pirano, ogni Martedi' e Giovedi' dalle 09.00 alle 14.00, prezzo 20,00 €, pagamento solo in contanti. 

Contatto:  +386 (0)51 389 008 

***************************************

I test Covid-19 si svolgono presso il punto test Fabjan Covid a Capodistria.

Si trovano in Via Ljubljanska cesta 13 a Capodistria.


Vengono svolti:

- test antigenici rapidi (gratuiti sulla tessera ZZZS)

- test PCR a pagamento (69 €)

- certificati HAGT in inglese


UNA PRENOTAZIONE PREVIA NON E' NECESSARIA!

Sono aperti tutti i giorni, anche domenica e festivi, dalle 6-8 del mattino e dalle 18-20 la sera.

Per ulteriori informazioni, somo disponibili al numero di telefono 00386 51 / 299-666.


Visualizzate le informazioni sulle possibilità di eseguire i test Covid per i turisti stranieri in tutta la Slovenia.

Maggiori informazioni