Tutte le notizie - Portorose e Pirano

Tutte le notizie

Alla scoperta delle leggende di Pirano con la nuova app mobile gratuita Nexto

La famosa Casa Veneziana ritorna rossa?

Ora, i visitatori di Pirano possono scoprire le sue leggende con l'app mobile gratuita Nexto, che con compiti, sfide e realtà arricchita, riesce a creare in modo giocoso una nuova esperienza di guida attraverso la città. 

L'app mobile Nexto, con la quale d'ora in poi i visitatori di Pirano possono scoprire le sue leggende, pone i visitatori nel ruolo di ricercatori attivi di Pirano, che in luoghi diversi scoprono le attrazioni, conoscono le figure storiche, risolvono enigmi e vedono scene del passato con l'aiuto della realtà arricchita. L'app mette a disposizione sei compiti o sfide: Tartini indiavolato, Le malelingue, Lo scudo di Pirano, Il fuoco e l'acqua, La porta attraverso la storia e Il cuore di Pirano.

Durante la passeggiata educativa in giro per la città, con l'aiuto della realtà arricchitaè possibile vedere il Trillo del Diavolo e sentire i suoni della famosa sonata presso il monumento di Tartini, in più, si può scoprire la romantica storia dello stemma di pietra con la scritta "Lasa pur dir" sulla facciata della famosa Casa Veneziana, la quale può essere addirittura ridipinta di rosso, com'era una volta. Inoltre, i visitatori possono conoscere la storia di San Giorgio che salvò la città dalla tempesta, ma anche quando fu costruito il faro di Pirano, da chi prese il nome la Porta Dolfin e quale fu la ragione per la quale il vecchio mandracchio fu riempito e trasformato nella piazza.

Risolvendo con successo le sfide, i visitatori possono accedere ai souvenir virtuali - artefatti in 3d, che possono ammirare anche a casa nella realtà arricchita. Inoltre, chi risolve tutte le sfide, può venire a ritirare un regalino all'ufficio d'informazione turistica di Pirano. L'app è disponibile in quattro lingue diverse.

»A Portorose e Pirano c'impegniamo a diventare una destinazione riconoscibile per il turismo culturale. La piattaforma Nexto ci offre l'opportunità di presentare contenuti interessanti in un modo moderno e attraente. Abbiamo trasformato le storie di Pirano in giochi interattivi che offrono ai visitatori della città - soprattutto alle giovani generazioni - qualcosa di più delle classiche audio guide. La realtà arricchita nelle Leggende di Pirano è la prima di questo genere in Slovenia," dichiara il mag. Igor Novel, direttore dell'Ente per il Turismo di Portorose, e aggiunge, che con l'aiuto della realtà arricchita tutto è possibile – infatti, sia i locali che i visitatori di Pirano hanno l'opportunità di ridipingere in rosso la facciata della Casa Veneziana!

zlozenka-it.pdf (5.30 MB)
Nexto