IT
Richiesta
IT

Piazza Primo maggio

Piazza Primo maggio, o Piazza vecchia o ancora Portadomo, è il centro dell'antico rione della Punta. In essa convergono le principali vie cittadine. Gli abitanti vi si rifornivano di acqua o venivano per fare acquisti al mercato.Inoltre la piazza è stata sempre il luogo di ritrovo dei bambini di Pirano. Durante l'estate è teatro di numerose manifestazioni culturali. L'antica piazza fu il centro amministrativo della città sino al  XIII secolo. Ai suoi margini si ergeva l'antico Palazzo Comunale (che oggi ospita la trattoria Delfin). Sino ai giorni nostri si è anche conservata la chiesa di San Donato, costruita nella prima metà del  XIV secolo (nel 1325) e che, sconsacrata, è adibita a galleria. Al centro della piazza si erge una cisterna in pietra, dove si raccoglieva l'acqua piovana, che venne costruita dopo la grave siccità del 1775. La parte posteriore della cisterna è ornata da due putti su colonne, l'uno recante un pesce, l'altro un otre.

L'acqua veniva convogliata da grondaie che partivano dai tetti delle case attigue. L'acqua filtrava attraverso  blocchi di pietra, sabbia e ghiaia, concentrandosi, purificata, nell'ampia cisterna. Nel mezzo dello spiazzo si trovano due puteali, o vere da pozzo, che erano adibiti alla pulizia della cisterna, mentre l'acqua veniva pompata a mano. Una scalinata conduce al saliso calcareo della cisterna, al cui ingresso si trovano due statue barocche: la Forza e la Vigilanza. Lo scudo della Forza riporta i dati inerenti la cisterna: l'anno di costruzione, la descrizione dello scopo della struttura e i nomi dei cittadini che fornirono i mezzi per l'opera. Lo scudo della Vigilanza riporta invece lo stemma cittadino e quelli delle famiglie Marcello e Bembo.

On-line Booking
Alloggio
Arrivo Partenza
+386 (0) 5 674 22 20 booking@portoroz.si  
Offerta speciale