IT
Richiesta
IT

Archivio

I preziosi cimeli dell'archivio di Pirano

Il materiale, vario e d'inestimabile valore che è conservato nell'Archivio di Pirano (il documento originale più antico è del 1173 ovvero 1187, mentre sono datate 1036 e 1041 le copie di altri due atti) è una testimonianza del ricco passato della città, del suo retroterra, di gran parte dell'Istria e non per ultimo del ruolo di Pirano nel contesto europeo. Nell'Archivio sono custoditi numerosi atti notarili su pergamena, ducali, testamenti, codici (statuti cittadini, libri dei vicedomini, libri notarili...) ecc., che sono una fonte inesauribile per storici, etnologi, storici dell'arte, linguisti... Va ricordato che la più antica versione originale dello statuto di Pirano, conservata integralmente, è quella del 1307. Oltre al cospicuo materiale pertinente al periodo veneziano, francese, austriaco, italiano e post-bellico vi sono custoditi i documenti delle imprese liquidate (la miniera di Sicciole, il cantiere di Pirano, la »Jadranka« di Pirano...), di numerose scuole, tribunali, di alcune importanti famiglie (Tartini, Gabrielli...) e ancora diverse raccolte, progetti, manifesti, fotografie... 

Questo ricco materiale è stato sinora usato da moltissimi studiosi, sia sloveni che stranieri (italiani, croati, tedeschi, svizzeri, austriaci, statunitensi…) per la stesura di diversi lavori di carattere storico, per relazioni, interventi, tesi di laurea e seminari, dissertazioni per dottorati di ricerca, ecc. Dati e documenti presenti nell'Archivio sono serviti inoltre per l'allestimento di innumerevoli esposizioni e per la realizzazione di molti documentari televisivi e trasmissioni radiofoniche. Ed è proprio in questo modo, ossia quando ne fruisce una quanto più vasta parte di pubblico, che il materiale »morto« riprende a vivere. Su uno dei pili in pietra per le bandiere all'ingresso di piazza Tartini è incisa la frase latina che, tradotta, recita: “Tu sicura rimani per la nostra preghiera o terra di Pirano”. Oggi possiamo affermare con soddisfazione che parte di questa terra di Pirano è anche l'Archivio: ne andavano orgogliosi i nostri avi come ne siamo orgogliosi noi oggi e come, indubbiamente, lo saranno anche i posteri, poiché l'Archivio è la carta d'identità e l'anima della città.

Informazioni:

On-line Booking
Alloggio
Arrivo Partenza
+386 (0) 5 674 22 20 booking@portoroz.si  
Offerta speciale